Dettagli del Corso

Esci dal Corso che stai guardando e seleziona altri CorsiFormazione Residenziale[RES][7.3 ECM]
Il medico oggi

Tra diritto alla salute e diritto alla sua tutela
Auditorium Mons. Meliani - Ponsacco, 4 Novembre 2017
(Corso concluso)
ID Provider 182 - Standard
Ragione Sociale DATRE S.r.l.
Dichiarazione di responsabilità

DATRE è responsabile della realizzazione del corso, della qualità scientifica e didattica e dell’integrità etica del contenuto formativo del corso stesso.
Riconosce espressamente che l’attività formativa realizzata attraverso il corso è finalizzata esclusivamente allo sviluppo delle conoscenze scientifiche e delle competenze tecnico professionali in ambito sanitario ed è, pertanto, obiettiva ed indipendente da interessi commerciali.

Evento n. 208733
Edizione n. 1
Titolo Il medico oggi

Data accreditamento 4 Novembre 2017
Crediti conseguibili entro il 4 Novembre 2017
Destinatari (qualifica/disciplina)
  • Medico chirurgo / Allergologia ed immunologia clinica (Base)
  • Medico chirurgo / Anatomia patologica (Base)
  • Medico chirurgo / Anestesia e rianimazione (Base)
  • Medico chirurgo / Angiologia (Base)
  • Medico chirurgo / Audiologia e foniatria (Base)
  • Medico chirurgo / Biochimica clinica (Base)
  • Medico chirurgo / Cardiochirurgia (Base)
  • Medico chirurgo / Cardiologia (Base)
  • Medico chirurgo / Chirurgia generale (Base)
  • Medico chirurgo / Chirurgia maxillo-facciale (Base)
  • Medico chirurgo / Chirurgia pediatrica (Base)
  • Medico chirurgo / Chirurgia plastica e ricostruttiva (Base)
  • Medico chirurgo / Chirurgia toracica (Base)
  • Medico chirurgo / Chirurgia vascolare (Base)
  • Medico chirurgo / Continuità assistenziale (Base)
  • Medico chirurgo / Cure palliative (Base)
  • Medico chirurgo / Dermatologia e venereologia (Base)
  • Medico chirurgo / Direzione medica di presidio ospedaliero (Base)
  • Medico chirurgo / Ematologia (Base)
  • Medico chirurgo / Endocrinologia (Base)
  • Medico chirurgo / Epidemiologia (Base)
  • Medico chirurgo / Farmacologia e tossicologia clinica (Base)
  • Medico chirurgo / Gastroenterologia (Base)
  • Medico chirurgo / Genetica medica (Base)
  • Medico chirurgo / Geriatria (Base)
  • Medico chirurgo / Ginecologia e ostetricia (Base)
  • Medico chirurgo / Igiene degli alimenti e della nutrizione (Base)
  • Medico chirurgo / Igiene, epidemiologia e sanità pubblica (Base)
  • Medico chirurgo / Laboratorio di genetica medica (Base)
  • Medico chirurgo / Malattie dell'apparato respiratorio (Base)
  • Medico chirurgo / Malattie infettive (Base)
  • Medico chirurgo / Malattie metaboliche e diabetologia (Base)
  • Medico chirurgo / Medicina aeronautica e spaziale (Base)
  • Medico chirurgo / Medicina del lavoro e sicurezza degli ambienti di lavoro (Base)
  • Medico chirurgo / Medicina dello sport (Base)
  • Medico chirurgo / Medicina di comunità (Base)
  • Medico chirurgo / Medicina e chirurgia di accettazione e di urgenza (Base)
  • Medico chirurgo / Medicina fisica e riabilitazione (Base)
  • Medico chirurgo / Medicina generale (medici di famiglia) (Base)
  • Medico chirurgo / Medicina interna (Base)
  • Medico chirurgo / Medicina legale (Base)
  • Medico chirurgo / Medicina nucleare (Base)
  • Medico chirurgo / Medicina termale (Base)
  • Medico chirurgo / Medicina trasfusionale (Base)
  • Medico chirurgo / Microbiologia e virologia (Base)
  • Medico chirurgo / Nefrologia (Base)
  • Medico chirurgo / Neonatologia (Base)
  • Medico chirurgo / Neurochirurgia (Base)
  • Medico chirurgo / Neurofisiopatologia (Base)
  • Medico chirurgo / Neurologia (Base)
  • Medico chirurgo / Neuropsichiatria infantile (Base)
  • Medico chirurgo / Neuroradiologia (Base)
  • Medico chirurgo / Oftalmologia (Base)
  • Medico chirurgo / Oncologia (Base)
  • Medico chirurgo / Organizzazione dei servizi sanitari di base (Base)
  • Medico chirurgo / Ortopedia e traumatologia (Base)
  • Medico chirurgo / Otorinolaringoiatria (Base)
  • Medico chirurgo / Patologia clinica (laboratorio di analisi chimico-cliniche e microbiologia) (Base)
  • Medico chirurgo / Pediatria (Base)
  • Medico chirurgo / Pediatria (pediatri di libera scelta) (Base)
  • Medico chirurgo / Privo di specializzazione (Base)
  • Medico chirurgo / Psichiatria (Base)
  • Medico chirurgo / Psicoterapia (Base)
  • Medico chirurgo / Radiodiagnostica (Base)
  • Medico chirurgo / Radioterapia (Base)
  • Medico chirurgo / Reumatologia (Base)
  • Medico chirurgo / Scienza dell'alimentazione e dietetica (Base)
  • Medico chirurgo / Urologia (Base)
N. di partecipanti accreditabili 100
Durata dell'attività formativa 7 ore
Crediti assegnati 7.3
Quota di partecipazione gratis
Responsabile Scientifico Dr. Lambardi Alessio
Razionale Scientifico

Questo convegno si pone il raggiungimento di un obiettivo quanto mai attuale ed importante per la nostra professione, ovvero di fare chiarezza sulla nuova legge che riguarda la responsabilità medica.

Tale normativa, o legge Gelli dal nome del medico e deputato che le ha dato non solo l’imprimatur ma ne ha seguito anche lo sviluppo fino all'approvazione finale, a distanza di diversi mesi dalla sua entrata in vigore, presenta purtroppo delle zone “grigie” di non univoca interpretazione da parte sia della giurisprudenza sia della medicina.

Se, infatti, la legge Gelli ha come fulcro fondamentale la non imputabilità del medico per colpa grave, laddove abbia agito in ottemperanza alle raccomandazioni previste dalle linee guida, e quindi senza l’aggravante dell’imperizia, è doveroso costatare che, ad oggi, tali linee, riconosciute e condivise a livello nazionale/regionale, sono: frammentate, incomplete o non aggiornate. Mentre, gli organi deputati alla loro emanazione non sono stati ancora designati.

Deve essere ancora definito il peso stesso dell’aderenza alle linee guida che potrebbe andare a inaridire il sapere e a sminuire il potere decisionale del medico stesso, e questo, fino alla sua sostituzione. Tutto ciò in virtù del solito risparmio della spesa sanitaria, ottenibile, in questo caso, utilizzando altre figure professionali, non mediche, in qualità di mere esecutrici di protocolli.

Manca una più accurata comprensione del ruolo del rischio clinico in relazione all’eventuale responsabilità della struttura sanitaria, che non si limita al controllo di percorsi appropriati e attrezzature adeguate, ma coinvolge la formazione degli operatori. Responsabilità oltremodo ridotta dalla carenza di personale e di fondi adeguati.

Per ultimo, ma non meno importante, in questo scenario in rapido mutamento, si inserisce la posizione delle assicurazioni, pubbliche o private, che riguarderà non solo la copertura obbligatoria per la nuova tipologia del danno, ma anche l’eventuale franchigia e la rivalsa, con il pericolo di un aumento esponenziale del costo delle polizze a carico del medico.

Nel presente scenario, lo SNAMI, a tutela del medico, cercherà, con questo convegno, non solo di dare risposta agli interrogativi riguardanti l’ambito medico legale, ma capire anche, se questi nuovi cambiamenti, comporteranno o no un deterioramento delle cure erogate e un peggioramento della qualità della vita del cittadino. Qualità, che è ragione di fondo di ogni nostra azione e che ci sprona a offrire il miglior servizio.

 

Pertanto gli argomenti trattati saranno

  • Profili di colpa
  • Definizione e ruolo delle cosiddette aggravanti (negligenza, imperizia ed imprudenza)  
  • Imperizia e linee guida  
  • Responsabilità contrattuale ed extracontrattuale  
  • Novità nello svolgimento del procedimento giudiziario in relazione al ruolo della mediazione e dei consulenti
  • Quando il danno è imputabile alla struttura e ruolo del rischio clinico  
  • Il punto di vista delle assicurazioni in relazione alle modifiche la legge comporterà per le polizze assicurative (costi, franchigia, massimali e rivalsa)
  • Indici di esito e indici di processo: il deterioramento dello stato di salute collegato alla qualità della vita del cittadino in relazione al peggioramento della risposta medica
Obiettivi Formativi

Nel presente scenario, lo SNAMI, a tutela del medico, cercherà, con questo convegno, non solo di dare risposta agli interrogativi riguardanti l’ambito medico legale, ma di capire anche se questi nuovi cambiamenti comporteranno o no un deterioramento delle cure erogate e un peggioramento della qualità della vita del cittadino. Qualità che è ragione di fondo di ogni nostra azione e che ci sprona a offrire il miglior servizio.

Obiettivo Nazionale di riferimento
La sicurezza del paziente. Risk Management
Verifica "Qualità percepita"

Scheda di valutazione (compilazione obbligatoria), spazio per la segnalazione di suggerimenti e commenti anonimi.

Chiudi la Scheda di Progetto

© 2000 - 2014 DATRE - P.I. 01898870462

Contatti - Condizioni d'uso - Cookie & Privacy Policy